Cronaca

Portici, sorpreso a spacciare dall’auto: arrestato pusher

A Portici un pusher è stato sorpreso a spacciare dall’auto. A scoprirlo, i carabinieri che hanno fermato uno spacciatore mentre cedeva le dosi di droga attraverso il finestrino della sua Citroen C1. Arrestato un 19enne incensurato di Pollena Trocchia.

Sorpreso a spacciare dall’auto, la scoperta a Portici

Sono stati i carabinieri della sezione operativa della compagnia di Torre del Greco ad intervenire, verso le 2 di notte, in corso Garibaldi. Il 19enne era all’interno della sua Citroen C1 quando dal finestrino ha ceduto una dose di marijuana in cambio di 20 euro ad un cliente appena arrivato.

Grazie alla perquisizione sono state rinvenute altre 37 dosi della stessa sostanza stupefacente. 90 i grammi di droga nascosti sotto il rivestimento della leva del cambio. Sequestrati 465 euro ritenuti provento dello spaccio. L’arrestato è in carcere in attesa di giudizio.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali. È responsabile della redazione centrale del network giornalistico L'Occhio.

Articoli correlati

Back to top button