Politica

Potere al popolo occupa una chiesa per i senzatetto

NAPOLI. Potere al popolo riapre e occupa la chiesa di Sant’Antonio a Tarsia, edificio risalente al ‘500: sulla pagina fb del partito politico le immagini della chiesa occupata.

“Nel cuore del centro storico di Napoli, in uno dei quartieri più popolari e vivaci. È rimasta chiusa e abbandonata per sette anni, vandalizzata e saccheggiata. Fino ad oggi! E invece di continuare a marcire la chiesa e il chiosco accoglieranno le persone senza fissa dimora che rischiano di morire di freddo in strada nell’indifferenza istituzionale. 5 milioni di poveri in Italia, migliaia di edifici vuoti e inutilizzati: se nessuno ci pensa, iniziamo a farlo noi, dal basso! L’occupazione avviene esattamente ad un anno dalla nascita della Rete di Solidarietà Popolare, insieme di associazioni e volontari che si battono per i diritti dei senza fissa dimora, degli ultimi, degli esclusi. Per qualcuno la campagna elettorale è sparare la promessa più grossa, per noi organizzare la solidarietà, organizzare gli “ultimi” perché diventino “primi”, essere presenti sui territori, ritornare a far sì che la politica sia innanzitutto aiuto reciproco, sia vicina alle persone, a cominciare dagli ultimi. Abbiamo già iniziato a ripulire gli spazi e le signore del quartiere ci hanno portato il caffè. Abbiamo bisogno del supporto di voi tutti, per sistemare i luoghi e renderli accoglienti per i senza tetto già da stanotte! E soprattutto per resistere allo sgombero. Raggiungeteci, mostriamo cosa è capace di fare la parte solidale e umana di questo paese” ha scritto Potere al popolo su fb.

Chiesa occupata da Potere al popolo

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto