Cronaca

Pozzuoli, trentenne in stato di alterazione aggredisce il padre in casa: arrestato

Dopo essersi scagliato contro il familiare si barrica in cameretta. All'arrivo degli agenti inveisce anche contro loro

Pozzuoli, trentenne in stato di alterazione aggredisce il padre in casa: arrestato. L’episodio si è verificato nella serata di ieri.

Aggredisce il padre, polizia interviene a Pozzuoli

Nella serata di ieri la Polizia di Stato è intervenuta a Pozzuoli su segnalazione di una vittima di aggressione. In particolare un 33enne si era scagliato contro il padre per poi richiudersi nella propria cameretta.

Finisce in manette

Giunti sul posto, gli agenti hanno arrestato il ragazzo che alla loro vista aveva cercato di aggredire anche loro. Il 33enne, in stato di alterazione, è stato arrestato per lesioni e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Articoli correlati

Back to top button