Cronaca

Pozzuoli, nuova aggressione ai sanitari

Serata di paura quella avvenuta nella giornata di ieri, 22 dicembre, per una nuova aggressione ai sanitari del 118 a Pozzuoli. L’automedica è stata allertata da una persona caduta dal primo piano dell’abitazione, sul posto scattano le minacce.

Aggressione ai sanitari del 118 di Pozzuoli

Serata di paura quella avvenuta nella giornata di ieri, 22 dicembre, per una nuova aggressione ai sanitari del 118. L’automedica è stata allertata da una persona caduta dal primo piano dell’abitazione, sul posto scattano le minacce di due parenti del malcapitato.“È un ora che vi stiamo aspettando!”, “Fai presto altrimenti ti uccido!”, “Perché non c’è l’ambulanza?” e “Se non fai venire subito l’ambulanza ti picchio!”.

La denuncia è stata riportata dall’associazione Nessuno tocchi Ippocrate. L’equipaggio ha continuato a svolgere il proprio lavoro sotto le continue minacce dei 2 energumeni. Il paziente è poi stato trasferito in ospedale per una frattura al braccio.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Back to top button