Cronaca

Pozzuoli, Chiara è scomparsa da due giorni: ritrovata

Sospiro di sollievo a Pozzuoli dove Chiara Rusconi, di 22 anni scomparsa da due giorni, è stata ritrovata. A farlo sapere è sempre la sorella. Secondo quanto testimoniano i familiari, la giovane aveva detto loro che sarebbe andata a fare un giro a Napoli ma a casa non sarebbe più tornata.

Pozzuoli, Chiara è scomparsa da due giorni

Sospiro di sollievo nel Napoletano, Chiara Rusconi, la ragazza di 22 anni scomparsa da due giorni, è stata ritrovata ed ora è stata trasportata in ospedale. Nella giornata di ieri, domenica 18 giugno, era stato lanciato un appello social condiviso dalla sorella.

Secondo il racconto della sorella la 22enne scomparsa, che vive ad Arco Felice, avrebbe detto alla famiglia di andare a fare un giro a Napoli ma da allora si sono perse le sue tracce. “Non ha portato con sé né il cellulare, né i documenti, né le sue medicine. Aveva una maglietta nera e un pantaloncino maculato” scrive la sorella su Facebook. In poche ore l’appello è stato condiviso da quasi un migliaio di persone. Tanti i commenti di vicinanza e speranza che la vicenda possa risolversi nel migliore dei modi.

Il ritrovamento

A dare la notizia del suo ritrovamento è sempre la sorella sui social: “Chiara è stata ritrovata. La stanno portando in ospedale per effettuare tutti gli accertamenti. Grazie a tutti per l’aiuto, siete stati davvero preziosi”.

Non è chiaro dove abbia trascorso le ultime 48 ore e quali siano le sue condizioni di salute. La giovane era sul lungomare di Napoli: sono stati gli agenti della Municipale a notarla passeggiare a Mergellina.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio