Pozzuoli, dentista di Portici positivo al coronavirus: 100 pazienti in corsa per il test

Coronavirus, è scoppiato il caos al Pozzuoli dopo la notizia della positività di un dentista. Quasi cento persone si sono recate al Cotugno per il test

Coronavirus, è scoppiato il caos al Pozzuoli dopo la notizia della positività di un dentista. Quasi cento persone si sono recate al Cotugno per farsi sottoporre ai test.

Pozzuoli, dentista di Portici contagiato

Ad essere risultato contagiato è un odontoiatra di 52 anni residente a Portici, titolare di un ambulatorio in via Cicerone, nel quartiere del Rione Toiano di Pozzuoli. Il professionista, che di recente sarebbe rientrato da un viaggio all’estero, solo pochi giorni fa ha scoperto di essere positivo al coronavirus.

L’uomo sta bene e attualmente si trova in isolamento domiciliare presso la propria abitazione. È scattata la quarantena per la sua segretaria, anch’essa in attesa del risultato del test naso-faringeo a cui è stata sottoposta insieme a decine di assistiti nell’ospedale napoletano.

TAG