Cronaca

Fuochi d’artificio e canzoni neomelodiche per festeggiare due camorristi scarcerati a Pozzuoli

Pozzuoli, festa con fuochi d’artificio e concerto di cantanti neo-melodici a rione Monteruscello, per la scarcerazione di due camorristi affiliati ai clan Longobardi e Beneduce.

Pozzuoli, fuochi d’artificio per celebrare la scarcerazione di due camorristi

I due pregiudicati, Giovanni Illiano e Silvio De Luca, come riferisce il Mattino, hanno scontato una condanna a quasi 10 anni di carcere per estorsione e spaccio di droga e ora sono ritornati a casa, e il quartiere li ha accolti con una vera e propria festa, con tanto di cantanti neomelodici e fuochi pirotecnici.

Canzoni e divertimento

Prima uno spettacolo di fuochi pirtecnici, poi il via alla musica con il cantante neomelodico Anthony, la serata è stata ovviamente documentata su Facebook, con una sfilza di foto e video accompagnati da “like”, cuoricini e messaggi.

 

 

Articoli correlati

Back to top button