Pozzuoli, stop alla tassa rifiuti per le fasce più deboli

raccolta differenziata

POZZUOLI. Nessuna tassa rifiuti da pagare per le fasce più deboli: questa la nuova normativa in vigore a Pozzuoli che viene incontro alle famiglie

POZZUOLI. Nessuna tassa rifiuti da pagare per le fasce più deboli: questa la nuova normativa in vigore a Pozzuoli che viene incontro alle famiglie che versano in difficoltà economiche.

Niente più Tari per le fasce deboli

Quasi 4mila persone a Pozzuoli non pagheranno la Tari, l’imposta sui rifiuti. Sono 799 le famiglie con Isee inferiore o uguale a seimila euro annui che potranno beneficiare della misura sociale messa in campo dalla giunta del sindaco Vincenzo Figliolia a supporto delle fasce più svantaggiate. Una tassa che per una famiglia media, composta da cinque persone, con casa di ottanta metri quadrati, può arrivare intorno ai 500 euro annui e che per il 2019 sarà, per la prima volta, totalmente azzerata.

TAG