Cultura ed Eventi

Premio Ischia Internazionale di Giornalismo, riconoscimento per Bruno Pizzul

ISCHIA. Il 9 giugno 2018, in occasione del Premio Ischia Internazionale di Giornalismo, l’azienda Bottega, cantina e distilleria di Bibano di Godega (TV), sempre vicina al mondo della stampa, assegnerà a Bruno Pizzul il Premio Bottega che consiste in una bottiglia di grappa in vetro soffiato, realizzata in dimensioni giganti. Bruno Pizzul, leggenda del giornalismo sportivo, è stato telecronista per la RAI degli incontri della nazionale italiana di calcio dal 1986 al 2002.

Bruno Pizzul a Ischia

Sempre per la TV di Stato ha raccontato le principali partite delle squadre calcistiche di club nelle competizioni europee e nazionali. La sua voce inconfondibile ha accompagnato generazioni di telespettatori che hanno gioito e sofferto per gli azzurri o per la squadra del cuore. È un testimone illustre di un periodo storico nel quale il calcio era avvolto da una patina romantica, fatta di partite a carte, cene infinite e vini naturali per festeggiare le vittorie o per mitigare la delusione delle sconfitte.

8 MARZO, BUON COMPLEANNO BRUNO PIZZUL

La cerimonia di consegna del singolare e prezioso oggetto, che riproduce al suo interno una penna d’oca, si terrà presso la Sala Azzurra dell’Albergo della Regina Isabella. In questo contesto l’originale premio sarà consegnato a Pizzul da Stefano Bottega, titolare dell’omonima azienda.

Articoli correlati

Back to top button