Cultura ed Eventi

Premio Matilde Serao, vince la scrittrice Azar Nafisi

NAPOLI. La scrittrice iraniana Azar Nafisi ha vinto la seconda edizione del Premio letterario Matilde Serao organizzato da Il Mattino e assegnato da una giuria di giornalisti ed editorialisti del quotidiano: il riconoscimento, che da quest’anno ha l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, sarà consegnato al Teatro San Carlo il 28 maggio nel corso di un gala dedicato alle eccellenze femminili con la partecipazione di Carolina Rosi, Lina Sastri e tre soprani, Carmen Giannattasio, Maria Grazia Schiavo, Rosa Feola.

Premio Matilde Serao ad Azar Nafisi

L’iniziativa è stata presentata al massimo napoletano dal direttore Alessandro Barbano e dalla soprintendente Rosanna Purchia. Azar Nafisi, figlia dell’ex sindaco di Teheran e di Nezhat Nafisi, prima donna ad essere eletta al Parlamento iraniano, è stata testimone della rivoluzione islamica. Dal 1997 vive e insegna negli Usa dove ha scritto in inglese ‘Leggere Lolita a Teheran’, il romanzo che l’ha consacrata.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button