Cultura ed Eventi

Soddisfazione al Mann, premio Sublimitas a Paolo Giulierini

NAPOLI. «È una grande soddisfazione ricevere il premio Sublimitas. È in qualche modo la prova che il lavoro che abbiamo intrapreso a partire dal 2015 ha dato buoni frutti». Lo ha dichiarato Paolo Giulierini, direttore del Museo archeologico nazionale di Napoli, nel ricevere il prestigioso riconoscimento.

La crescita del Mann

«Un riconoscimento che la Fibes e il presidente Peppino Colarusso conferiscono alle eccellenze della cultura per incoraggiarle a fare sempre di più – dichiara Eleonora Iasevoli della Federazione italiana ballo e spettacolo – Paolo Giulierini è riuscito a riavvicinare al Mann la città, ma soprattutto è riuscito a diffondere la sua conoscenza nel mondo attraverso una serie di iniziative culturali, mediando tra innovazione e tradizione».

«Naturalmente ci sono ancora tante cose da correggere all’interno del museo – continua il direttore – Ma ci confortano i dati che stiamo registrando, con un raddoppiamento dei visitatori e un +40% di pubblico nei primi tre mesi del 2018 rispetto all’anno scorso. Tante le iniziative all’orizzonte: il festival Mann nei prossimi giorni, una mostra sugli etruschi a giugno e soprattutto nel 2019 la grande mostra su Canova e il recupero completo del braccio nuovo del museo. Questo segnerà il punto di massimo rilancio del Mann che si assesterà su standard internazionali e che dovrebbe fungere da traino per l’intero sistema culturale della Campania».

Fonte: IlMattino.it

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button