Cultura ed EventiCuriosità

Primo weekend di Primavera: gli eventi imperdibili dal 22 al 24 marzo

Tutto da vivere questo primo weekend di primavera a Napoli tra concerti, mostre, spettacoli teatrali, suggestive visite guidate e iniziative dedicate ai più piccini.

Ecco 12 appuntamenti da non perdere, dal 22 al 24 marzo:

1. GIORNATE FAI DI PRIMAVERA 2019

Tornano, per il ventisettesimo anno, le Giornate FAI di Primavera: più di 1.100 luoghi aperti in tutta Italia con visite a contributo facoltativo. Il 23 e 24 marzo, un weekend tutto dedicato al patrimonio culturale italiano, da scoprire e proteggere. Tantissimi e straordinari anche i siti da visitare a Napoli insieme ai volontari locali del Fondo Ambiente Italiano, come Villa Rosebery, Parco e Tomba di Virgilio e il Comprensorio Olivetti

2. BOWLAND IN CONCERTO

Tappa a Napoli per il tour dei BowLand. La band, che ha riscosso grande successo nell’edizione 2018 del talent XFactor Italia, sarà alla Casa della Musica Federico I (Complesso Palapartenope di via Barbagallo) il 22 marzo

3. TEATRO E SOLIDARIETA’ CON “IL VIAGGIO DI NABIL”

Il poema epico contemporaneo di Daniele Virgillito diventa uno spettacolo evento firmato dal regista Stefano Amatucci. L’appuntamento è il 23 marzo alle 20,30 presso il Teatro Politeama di Napoli. Parte dell’incasso sarà devoluto in beneficenza a Emergency

4. ROADBOOK SULLE TRACCE DELLE PROTAGONISTE DE “L’AMICA GENIALE”

Domenica 24 marzo appuntamento con “Frammenti geniali”, il primo RoadBook di NarteA, un nuovo format ideato per condurre i visitatori di Napoli sulle tracce delle protagoniste de “L’amica geniale” di Elena Ferrante. Dopo il successo della serie, proprio nei giorni in cui sono previste le riprese della seconda stagione, si dà il via ad un nuovo appuntamento con l’itinerario ispirato alla città raccontata nel romanzo della Ferrante, che con la sua rete di vicoli rispecchia l’intrico di sentimenti delle due protagoniste del libro

5. A NAPOLI LA MOSTRA DEDICATA A MUHAMMAD ALI

Napoli rende omaggio a Muhammad Ali, una delle icone sportive più famose e celebrate del XX secolo, con una mostra in programma dal 22 marzo al 16 giugno 2019, al PAN – Palazzo delle Arti Napoli. Cento immagini, provenienti dai più grandi archivi fotografici internazionali quali New York Post Archives, Sygma Photo Archives, The Life Images Collection che colgono Ali in situazioni e momenti fondamentali della sua vita non solo sportiva. Ogni sala è dedicata a uno dei “doni” che Ali ha offerto a ogni singola persona come un tesoro senza prezzo e senza tempo: doni agli appassionati di boxe, al linguaggio, alla dignità umana, ai compagni di viaggio, ai bambini, al coraggio, alla memoria.

Fonte: Napoli Today

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button