Cronaca

Processo Materazzo, nuovo avvocato per l’imputato alla ripresa

NAPOLI. Luca Materazzo, il 30enne accusato di essere l’assassino del fratello Vittorio, ucciso a coltellate davanti casa a Napoli la sera del 28 novembre 2016, dopo la rinuncia degli avvocati Gaetano e Marialuigia Inserra, durante l’udienza dello scorso 31 maggio, «per contrasti insanabili», ha un nuovo avvocato.

La ripresa del processo Materazzo

L’imputato, come riporta Il Mattino, ha nominato l’avvocato De Luca che oggi non si è presentato in aula ed è stato rappresentato da una giovane collega la quale ha chiesto e ottenuto i «termini a difesa», cioè un rinvio del procedimento per prendere cognizione degli atti del processo. La prossima udienza è stata fissata per il 28 giugno. Oggi erano previste le testimonianze della titolare del ristorante dove l’imputato ha riferito di essersi intrattenuto e dei dipendenti di un bar vicino al ristorante.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button