Cronaca

Pusher napoletano ad Avellino per spacciare hashish: arrestato

NAPOLI. Gli agenti della squadra mobile di Avellino hanno arrestato in flagranza di reato un 29enne napoletano, con l’accusa di detenzione di sostanza psicotropa. Notato a bordo di un veicolo che, andando a tutta velocità, non ha potuto fare a meno di tagliare la strada alla pantera.

Il pusher è stato bloccato dopo un breve inseguimento: nella perquisizione, sono stati rinvenuti due panetti di hashish per un peso complessivo di 126 grammi, nascosti nella biancheria intima. Ritenendo che il delinquente avesse altra droga, i poliziotti hanno perquisito il suo domicilio, trovando nella stanza da letto tre stecche di hashish da circa 6 grammi, e un coltello con lama di 30 centimetri.
Dopo le formalità di rito, per il malvivente sono arrivati gli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button