Cronaca

San Giuseppe Vesuviano, ignorano norme anti-coronavirus: giovani in quarantena obbligatoria

Scatta la quarantena obbligatoria per alcuni giovani di San Giuseppe Vesuviano. I giovani sono stati trovati in strada senza una valida motivazione dagli agenti della Polizia Municipale.

Quarantena obbligatoria per alcuni giovani di San Giuseppe Vesuviano

I giovani, trovati a violare il divieto di stare in strada senza alcuna motivazione, saranno “costretti” alla quarantena obbligatoria per 14 giorni come previsto dall’ordinanza regionale. Saranno controllati quotidianamente per verificare il rispetto della quarantena.

L’appello del sindaco

Il sindaco Vincenzo Catapano ha rivolto un appello alla cittadinanza: “Ve lo chiedo ancora una volta: cosa non è chiaro? Non è chiaro che stiamo rischiando la vita ? Ho il compito – ed è mio dovere – di fare chiarezza. Il concetto è semplice: dovete restare a casa!!! Non mi fermerò nei controlli”.

Leggi anche:

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button