Cronaca

Questione appalti: Alfredo Romeo rinviato a giudizio per corruzione

NAPOLI. Accusato di corruzione, l’imprenditore Alfredo Romeo è stato rinviato a giudizio. La notizia è riportata dal quotidiano Il Mattino.

La vicenda

La decisione è stata presa dal gip del tribunale partenopeo Luana Romano, che ha accolto la richiesta di giudizio immediato avanzata dai pm Celeste Carrano, Francesco Raffaele e Henry John Woodcock, nell’ambito dell’inchiesta circa gli appalti Romeo. Il processo prenderà avvio il prossimo 10 aprile dinanzi alla prima sezione del tribunale. Oltre ad Alfredo Romeno, anche il suo collaboratore, Ivan Russo, è stato rinviato a giudizio.

Articoli correlati

Back to top button