Questione buoni pasto, il Diccap scrive al comune di Napoli

Qui di seguito una nota del Dipartimento autonomie locali e polizie locali relativamente alla questione buoni pasto, indirizzata al comune di Napoli

NAPOLI. Qui di seguito una nota del Dipartimento autonomie locali e polizie locali relativamente alla questione buoni pasto, indirizzata alla stampa al comune di Napoli.

La nota Diccap

“La Scrivente DICCAP, facendosi portavoce delle richieste dei lavoratori, chiede all’Amministrazione Comunale di Napoli, di chiarire, nei limiti del possibile, a tutta la dipendenza, la tempistica relativa al complesso iter che porterà i dipendenti a ricevere nuovamente i buoni pasto. Siamo certi che un vostro autorevole intervento, porrà fine al rincorrersi di “contrastanti voci di palazzo” che non favoriscono un sereno clima di lavoro negli uffici comunali. Certi di un positivo riscontro, si coglie l’occasione per inviare distinti saluti”.

TAG