Cronaca

Raccolta fondi per salvare il Parco Virgiliano: l’iniziativa

NAPOLI. Quello del disboscamento del Parco Virgiliano è un tema caro a molti dei napoletani: annunciato l’avvio di una raccolta fondi finalizzata all’acquisto di piante che possano sostituire quelle tagliate recentemente. Il tutto pensato affinché la città possa preservare nel migliore dei modi quello che universalmente è riconosciuto come uno dei suoi fiori all’occhiello.

Iniziativa per salvare il Parco Virgiliano: annunciata raccolta fondi

“Promuoveremo un found raising per finanziare l’acquisto di nuovi pini che sostituiscano quelli tagliati al Parco Virgiliano e in viale Virgilio. Siamo a fianco di chi ha installato i lumini di protesta in questi giorni”.

Ad annunciare l’iniziativa sono stati Francesco Borrelli, Gianni Simioli e Alessandro Cannavale, rispettivamente consigliere regionale dei Verdi, conduttore radiofonico e produttore cinematografico.


parco virgiliano


Come riportato dal portale web de Il Mattino, “l’iniziativa arriva a poche ore dall’apposizione di una serie di lumini sugli alberi troncati in viale Virgilio con tanto di requiem per i pini scomparsi”. L’idea nasce dalla constatazione che, probabilmente, i fondi stanziati dal Comune per il rifacimento della zona difficilmente potranno coprire l’ammontare totale delle spese.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button