Cronaca

Gragnano, ragazza picchiata nella notte | Il fratello: “Prega che ti trovano prima i carabinieri”

Ragazza picchiata a Gragnano, lo sfogo del fratello sui social: "Prega che ti trovano prima i carabinieri"

Shock a Gragnano dove una ragazza sarebbe stata picchiata da un malvivente. Un’aggressione consumatasi nella serata di sabato 18 dicembre, quando la vittima stava tornando a casa dal lavoro. Il malvivente l’ha aggredita nel tentativo di rapinarla, pestandola a sangue con calci e pugni.

Ragazza picchiata a Gragnano, lo sfogo del fratello

Il fratello della giovane ha denunciato l’accaduto via social: “Questa è mia sorella, stanotte mentre rientrava da lavoro è stata aggredita e rapinata nelle palazzine popolari di via Mandrio” ha scritto, pubblicando la foto delle ferite riportate dalla sorella.

“Il lurido vigliacco che l’ha aggredita guidava un motorino Liberty di colore bianco…non felice di averle sottratto la borsa con soldi e documenti, ha anche pensato di prenderla a pugni. Se qualcuno ha telecamere nella zona che magari può averlo ripreso, l’aggressione è avvenuta verso le 4.15 / 4.30, lurido vigliacco prega che ti trovano prima i carabinieri“.

Articoli correlati

Back to top button