Cronaca

Ragazzo tenta il suicidio, salvato dall’intervento degli operatore del 118

NAPOLI. Un ragazzo ha tentato di togliersi la vita impiccandosi. È stato salvato dall’intervento degli operatori del 118 impegnati nella postazione San Paolo, immediatamente allertata. È accaduto a Soccavo, alle ore 14.34, come riportato dalla pagina Facebook Nessuno tocchi Ippocrate.

Operatori 118 salvano ragazzo a Soccavo

L’ambulanza è partita dall’ospedale Cardarelli, dove aveva appena ricoverato un altro paziente. In cinque minuti, il mezzo di soccorso era arrivato sul posto.

L’equipaggio ha iniziato immediatamente il protocollo ALS (advanced life support) e il giovane ha ripreso “il polso carotideo con ritmo sinusale”.

È a quel punto che è iniziata “la folle corsa verso il San Paolo dove un team di rianimatori era lì ad attendere il paziente”. Il personale ospedaliero è impegnato nel continuare il protocollo. Il giovane paziente è in prognosi riservata.

Articoli correlati

Back to top button