Cronaca

Napoli, tre raid contro la chiesa di Sant’Antonio Abate

Terzo raid vandalico in dieci giorni ai danni della chiesa di Sant’Antonio Abate, a Napoli, una struttura del Trecento nel cuore del Borgo

Terzo raid vandalico in dieci giorni ai danni della chiesa di Sant’Antonio Abate, a Napoli, una struttura del Trecento nel cuore del Borgo. In tutti e tre i casi sono arrivati su scooter di grossa cilindrata e hanno portato via l’albero di Natale. Presentata denuncia.

Raid contro la chiesa di Sant’Antonio Abate

In tutti e tre casi la gang ha strappato e portato via l’abete di Natale posto all’ingresso della parrocchia. Il parroco, don Mario D’Orlando e il referente del centro ascolto legale, avvocato Massimo Capasso, hanno annunciato denuncia alla Direzione distrettuale antimafia di Napoli: “Erano in cinque, in sella a scooter di grossa cilindrata. Hanno colpito un simbolo e stanno cercando di oscurare chi vuole illuminare il quartiere di legalità. A noi appare come un messaggio chiaro: non vogliamo qui la presenza di un presidio di legalità”.

Articoli correlati

Back to top button