Raid ai Colli Aminei, de Magistris: “Le promesse di Salvini, parole al vento”

de magistris

Il sindaco di Napoli Luigi de Magistris in un’intervista a Mattina 9, in onda su Canale 9 - 7 Gold ha sferrato l'ennesimo attacco a Salvini

Il sindaco di Napoli Luigi de Magistris in un’intervista a Mattina 9, in onda su Canale 9 – 7 Gold ha sferrato l’ennesimo attacco a Salvini. Il centro della questione, il raid ai Colli Aminei.

Parla de Magistris in un’intervista

«Condivido le dichiarazioni del presidente Ivo Poggiani: c’è una escalation ai Colli Aminei e l’abbiamo segnalata da mesi al Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica. Da mesi abbiamo chiesto un rafforzamento della presenza delle forze dell’ordine: il Ministro Salvini è venuto in visita due volte, ha promesso in modo roboante che sarebbero arrivati immediatamente più poliziotti e più carabinieri ma non sono mai arrivati. Le promesse sono state parole al vento e la coperta delle forze dell’ordine è corta». Lo ha detto il sindaco di Napoli Luigi de Magistris in un’intervista a Mattina 9.

«Questa città si sta caricando di un riscatto forte e si sta riprendendo economicamente e culturalmente – ha continuato de Magistris – Lo Stato deve dare una risposta forte per la sicurezza non parlando solo di migranti ma di mafie e criminalità. Il tema della sicurezza non è il colore della pelle ma il controllo del territorio».

TAG