Cronaca

Rapita e violentata per ore: la vittima è una ragazzina di 17 anni

Un extracomunitario di 30 anni, residente a Casandrino, è stato arrestato con l’accusa di rapimento, violenza sessuale e stalking nei confronti di una sua connazionale di 17 anni.

Rapimento e violenza sessuale: la vittima è una 17enne

La vittima aveva denunciato il fatto ai carabinieri Grumo Nevano all’inizio di ottobre. La ragazzina aveva riferito di essere costretta a salire su un’auto e violentata. Lo stupratore sarebbe stato aiutato da altre persone, che avrebbero portato la giovane in un luogo isolato, dove si sarebbe consumata la violenza.

Anni di persecuzioni

La violenza è stata solo il culmine di una lunga serie di atti persecutori e molestie che, che duravano da circa due anni.

Le indagini

Dopo la denuncia l’uomo si era reso irreperibile, l’arresto è stato possibile grazie all’esame delle videocamere di sorveglianza e ad una serie di intercettazioni telefoniche.

 

Articoli correlati

Back to top button