Napoli, rubano uno scooter e aggrediscono gli agenti: arrestati

napoli-scappa-tetti-capannone-sassi-poliziotti

Due uomini di Napoli sono stati arrestati dalla Polizia per rapina e resistenza a pubblico ufficiale. I due soggetti, dopo aver rubato uno scooter, hanno aggredito gli agenti

Due uomini di Napoli sono stati arrestati dalla Polizia per rapina e resistenza a pubblico ufficiale. I due soggetti, dopo aver rubato uno scooter, hanno aggredito gli agenti.

Rubano uno scooter e aggrediscono gli agenti

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Scampia hanno sottoposto a fermo di polizia giudiziaria per rapina e resistenza a pubblico ufficiale M. S. e G. C., napoletani di 48 e 37 anni. Lunedì notte i poliziotti, in via Cupa Spinelli, hanno intercettato i due uomini in sella ad uno scooter rapinato poco prima a Gricignano di Aversa.

La fuga

I due alla vista della volante hanno tentato di fuggire per poi essere bloccati dopo un breve inseguimento ed una violenta colluttazione con gli agenti. Lo scooter è stato restituito al proprietario. G.C. è stato denunciato inoltre per evasione, essendo sottoposto agli arresti domiciliari.

TAG