Cronaca

Rapina a mano armata in un caseificio a Cardito: arrestato un 24enne

Rapina a mano armata in un caseificio in corso Italia a Cardito: il 24enne è entrato nell'attività armato di pistola

Rapina a mano armata in un caseificio in corso Italia a Cardito: il 24enne è entrato nell’attività armato di pistola e ha chiesto i soldi dell’incasso. l titolare non ha opposto resistenza, ma il bottino è solo di 40 euro. Arrestato.

Rapina in un caseificio a Cardito

Un giovane è stato arrestato per aver rapinato un caseificio in corso Italia. Il 24enne è entrato nell’attività commerciale, poco prima dell’orario di chiusura, e armato di pistola ha chiesto i soldi dell’incasso.

Il bottino

Il titolare non ha opposto resistenza, ma il bottino è solo di 40 euro. Il rapinatore prende il denaro e fugge. Intervengono, così, i Carabinieri che analizzano le immagini dei sistemi di videosorveglianza attraverso le quali è stato subito individuato il rapinatore.

L’arresto

Si tratta del 24enne già noto alle forze dell’ordine. I militari vanno immediatamente a casa del giovane che ha addosso ancora gli abiti immortalati dalle telecamere. Arrestato per rapina, è in attesa di giudizio.

Articoli correlati

Back to top button