Cronaca

“Dacci il Rolex”, si rifiuta e gli sparano alle gambe | Mattina di terrore a Casoria

Rapina a Casoria, ragazzo rischia la vita per il Rolex. Paura in via Pascoli dove un 25enne è stato avvicinato da due malviventi

Paura per l’ennesima rapina Casoria dove il 25enne L.G. ha rischiato di essere ucciso a colpi di pistola, per aver reagito al tentativo di rapina del suo Rolex. È accaduto nella mattinata di ieri, martedì 21 settembre, quando il giovane del rione Don Guanella di Napoli si trovava in via Pascoli, a Casoria.

Rapina a Casoria, ragazzo rischia la vita per il Rolex

Due malviventi – come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino – lo hanno fermato in via Pascoli mentre si recava dal barbiere. Volto coperto dai caschi integrali, i due rapinatori hanno affiancato l’auto del 25enne a bordo di uno scooter e uno dei due con una pistola gli ha intimato di consegnare il Rolex.

La reazione e l’aggressione

Al rifiuto del 25enne, il malvivente che occupava il posto di dietro ha esploso alcuni colpi che hanno ferito alle gambe la vittima. I due malviventi si sono dati alla fuga mentre il giovane ora si trova ricoverato in terapia intensiva all’ospedale Cardarelli, con prognosi riservata, ma non in pericolo di vita.

Articoli correlati

Back to top button