Cronaca

Rapina al centro scommesse, un arresto a Giugliano in Campania

GIUGLIANO IN CAMPANIA. Aveva rapinato un centro scommesse ad Aversa dileguandosi poi nel nulla. Dopo accurate indagini dei carabinieri di Aversa è stato arrestato a Giugliano dai militari. In manette ci è finito Aniello Sequino, 27 anni, già noto alle forze dell’ordine.

Rapinò centro scommesse, arrestato

Il giovane era destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal giudice per le indagini preliminari di Napoli Nord per rapina aggravata. Lo riporta il quotidiano Il Mattino.

Il rapinatore assaltò il centro scommesse il pomeriggio del 10 ottobre dello scorso anno. Come una furia minacciò di morte uno dei dipendenti e riuscì a farsi consegnare ben 5mila euro. I carabinieri lo hanno scovato mentre si attardava nei pressi di un bar.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button