Cronaca

Rapina da 23.000 euro ai danni di un tabaccaio: due arresti

SANT’ANTONIO ABATE. Un tabaccaio ha subito una rapina da 23.000 euro effettuata da malviventi armati di martello. Stamane i carabinieri della stazione di Castellammare di Stabia e i colleghi della stazione locale hanno eseguito l’ordine di carcerazione nei confronti dei due responsabili, entrambi di Castellammare e già noti alle forze dell’ordine.

Si tratta di Ferdinando Elefante, 48 anni, e Vincenzo Messina, 59. I due, come riportato da Il Mattino, erano già ai domiciliari per una rapina messa a segno nell’estate del 2015 quando tra via Madonna di Fatima e via Casa Aniello insieme ad altri tre rapinatori bloccarono un tabaccaio della zona.

Questa mattina i due rapinatori sono stati trasferiti al carcere di Poggioreale: qui dovranno scontare una pena di tre anni di reclusione.

Articoli correlati

Back to top button