Cronaca

Rapina una donna, lei urla e lo fa arrestare a Napoli

Rapina il cellulare ad una donna, lei urla attirando l’attenzione dei poliziotti e lo fa arrestare: i fatti sono avvenuti nel pomeriggio di ieri, giovedì 8 giugno, in corso Garibaldi a Napoli. Finisce in manette un 44enne di nazionalità marocchina, con precedenti di polizia. Dovrà rispondere di rapina: inoltre è stato denunciato per ricettazione poiché non ha saputo giustificare la provenienza dell’altro telefono che aveva in tasca.

Napoli: rapina il cellulare ad una donna, lei lo fa arrestare

Nel pomeriggio di ieri, giovedì 8 giugno, gli agenti, durante un servizio di controllo, nel transitare in corso Garibaldi, sono stati attirati dalle urla di una donna. Hanno poi notato un uomo darsi alla fuga dopo averla aggredita. Bloccato, è stato trovato in possesso di due cellulare: uno dei quali rubato alla vittima.

I poliziotti hanno accertato che quest’ultima, mentre stava passeggiando, era stata avvicinata dall’uomo che le aveva strappato il telefono dalle mani colpendola e facendola rovinare al suolo.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio