Rapina e violenza sessuale a Napoli: arrestato 37enne

coltello

Gli agenti della Polizia di Stato hanno arrestato 37enne napoletano, resosi protagonista di un nuovo caso di rapina aggravata e violenza sessuale a Napoli

NAPOLI. Alle prime luci dell’alba gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Vicaria Mercato e del Commissariato Decumani hanno arrestato A.M., 37enne napoletano, resosi protagonista di un nuovo caso di rapina aggravata violenza sessuale a Napoli.

Rapina e violenza sessuale a Napoli: i poliziotti sventano il peggio

Fa rumore il caso accaduto stamane di rapina con violenza sessuale a Napoli.

I poliziotti, durante l’attività di controllo del territorio, sono stati allertati dalla Sala Operativa che aveva ricevuto al 113 la segnalazione da parte di una cittadina di urla femminili provenienti dall’atrio di un edificio ubicato nei pressi di via Largo ecce Homo.


polizia


Gli agenti, giunti prontamente sul posto, hanno trovato all’interno dell’androne di uno stabile una donna stesa sul pavimento e un uomo che le stava accanto, che brandiva un coltello da cucina in una mano , mentre con l’altra manteneva una borsa da donna con la tracolla spezzata.

I poliziotti hanno prontamente disarmato e bloccato l’uomo.

Grazie al tempestivo intervento degli agenti la violenza non si è concretizzata col rapporto sessuale completo.

TAG