Cronaca

Rapina a Frattamaggiore, Borrelli: “Non lasciamo solo il gioielliere”

FRATTAMAGGIORE. Non ha dubbi sul da farsi Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi, che commenta così il drammatico episodio di due giorni presso la gioielleria Corcione, dove il titolare dell’attività ha sparato e ucciso uno dei due malviventi che avevano tentato di effettuare una rapina.

Rapina a Frattamaggiore, le parole di Borrelli

“Non lasciamo solo il gioielliere di Frattamaggiore che ha ucciso un rapinatore perché rischiamo di rivivere quel che è accaduto al gioielliere di Ercolano che, stressato dall’inchiesta e spaventato dalle minacce dei parenti dei rapinatori che aveva ucciso, fu costretto ad abbandonare la Campania, anche se poi è stato assolto da ogni accusa”.

Lo ha detto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, per il quale “pur essendo addolorati per la morte di una persona, non si può distruggere la vita di un commerciante che ha tentato di difendere il suo negozio e, soprattutto, la sua vita messi a rischio dalla violenza di rapinatori che non hanno avuto alcuna remora a tentare una rapina nonostante la presenza di tante famiglie con bambini”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button