Cronaca

Rapina alla stazione di Napoli: arrestati due uomini

Attimi di tensione, alla stazione di Napoli Centrale, dove si è verificata un rapina. Ad agire, due uomini. I malviventi hanno offerto un caffè con sedativo alla vittima, riuscendo così a portar via soldi e cellulare. I due sono stati tratti in arresto dalla polizia.

Rapina a Napoli: 2 arresti

Nei giorni scorsi gli agenti del Compartimento Polizia Ferroviaria della Campania hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto due algerini con precedenti di polizia e irregolari sul territorio nazionale, per una rapina aggravata perpetrata ai danni di una persona nei pressi della stazione di Napoli Centrale.

I fatti

I poliziotti hanno accertato che, durante la notte, i due hanno avvicinato un uomo e, con un pretesto, gli hanno offerto un caffè che gli ha provocato un immediato torpore; al risveglio l’uomo si è ritrovato senza passaporto, cellulare e il portafogli contenente una ingente somma di denaro.

L’arresto

Dopo un’attività investigativa, che si è avvalsa anche della descrizione fornita dalla vittima, il personale della Squadra di Polizia Giudiziaria ha rintracciato in Piazza Garibaldi i presunti autori della rapina che sono stati trovati in possesso di pasticche contenenti benzodiazepine, sostanze dall’effetto sedativo. Dopo l’udienza di convalida i due indagati sono stati sottoposti alla misura della custodia cautelare in carcere.


Leggi anche:

Articoli correlati

Back to top button