Cronaca

Lo picchiano e gli rubano un Patek Philippe da 40mila euro: 3 arresti

Rapina di un orologio a Pesaro: arrestati i responsabili. Due indagati sono stati rintracciati a Napoli dai carabinieri

Sono stati arrestati a Roma e Napoli i responsabili di una rapina di un orologio di valore, avvenuta la scorsa estate a Pesaro. I carabinieri della Compagnia di Pesaro con la collaborazione del Ris carabinieri di Roma e dell’Arma di Napoli, sono stati tratti in arresto tre soggetti, ritenuti autori della rapina di un orologio di valore commessa in Pesaro ai danni di una coppia nell’agosto del 2020, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dall’Ufficio gip del Tribunale di Pesaro su richiesta della locale Procura della Repubblica che ha diretto le indagini.

Rapina di un orologio a Pesaro: arrestati i responsabili

Due indagati sono stati rintracciati in Napoli ed il terzo già detenuto presso la suddetta struttura della capitale. L’attività investigativa che da PesaroBorgo Santa Maria ha portato i Carabinieri sulle tracce di appartenenti a gruppi criminali campani, coinvolti in rapine di orologi di lusso, è nata nell’estate del 2020. Tra gli arrestati uno si trovava già ai domiciliati nel territorio campano poiché indagato per analoga rapina commessa nell’aprile del 2021 a Firenze in danno di una giornalista

Articoli correlati

Back to top button