Cronaca

Qualiano, rapina in pieno giorno: paura per una donna incinta

Alcuni passanti hanno sentito urlare e bloccato l'uomo

Immagini shock quelle che arrivano da Qualiano – nel Napoletano – dove una donna incinta è stata vittima di una rapina. È accaduto in pieno giorno quando la vittima, al quarto mese di gravidanza, stava passeggiando da sola in strada.

Rapina shock a Qualiano, vittima una donna incinta

Alle sue spalle un uomo, casco sul volto e guanti calzati. La coglie di sorpresa e le sfila il borsello dalla mano. Poi fugge. La vittima lo insegue e intanto grida aiuto. Non si arrende e per questo il rapinatore la colpisce più volte. Alcuni passanti sentono urlare e bloccano l’uomo poco prima dell’intervento dei carabinieri della stazione di Qualiano.



A finire in manette Antonio Pellegrino, 62enne di Arzano già noto alle forze dell’ordine. Addosso una pistola a salve marca ‘Bruni’ senza tappo rosso e 8 cartucce. Per la donna, una 29enne del posto, 5 giorni di prognosi. L’uomo è stato portato in carcere, in attesa di giudizio.

Articoli correlati

Back to top button