Cronaca

Agguato a Napoli, due 15enni feriti a colpi di arma da fuoco: “Ci volevano rapinare”

Rapina e sparatoria al rione Sanità: due ragazzi feriti alle gambe finiscono in ospedale ma non sono in pericolo di vita

Sparatoria nel rione Sanità di Napoli la scorsa notte. Due giovani, di 14 e 15 anni, hanno raccontato di essere stati vittima di una rapina e feriti alle gambe con colpi d’arma da fuoco. I due adolescenti – come riportato da Il Mattino – sono stati ricoverati all’ospedale dei Pellegrini intorno all’una. Fortunatamente nessuno dei due è in pericolo di vita.

Napoli, rapina e sparatoria al rione Sanità: due ragazzi sparati alle gambe

Sulla vicenda sono intervenuti i carabinieri della compagnia Stella, allertati da personale medico del presidio che ha ritenuto necessario il ricovero solo per uno dei due giovani. Per i minori feriti, le prognosi sono state di 12 e 15 giorni di guarigione.

La rapina

La coppia di amici ha raccontato ai carabinieri di essere stata vittima di un tentativo di rapina nella zona “Vergini” del rione Sanità. Da questa notte sono in corso indagini per ricostruire la dinamica dell’evento e accertare quanto raccontato dai minori.

Articoli correlati

Back to top button