Cronaca

Rapina violenta a danno di due ragazzi: arrestato 15enne

POMIGLIANO. Due studenti, di 15 e 14 anni, hanno subito una violenta rapina ieri sera per mano di loro coetanei.

La vicenda

Accerchiati da una decina di ragazzini, le vittime sono state derubate di uno smartphone; non perdendosi d’animo, i due hanno subito chiamato i carabinieri, giunti poco dopo sul posto. I militari hanno rintracciato due componenti del branco, arrestati per rapina: un 15enne incensurato del luogo e un 13enne di Somma Vesuviana, ergo non imputabile. Il primo era ancora in possesso della catena con la quale aveva minacciato e percosso le vittime.

L’esito

Presso il nosocomio di Nola, le vittime sono state medicate e dimesse: entrambi hanno riportato contusioni all’addome e al volto. Sono in corso le indagini per scovare gli altri componenti della banda, mentre il 15enne è stato accompagnato al centro di prima accoglienza dei Colli Aminei a Napoli.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button