Cronaca

Rapinato con un paio di forbici, la vittima fa arrestare il delinquente

NAPOLI. Questa notte, attorno alle 02:30, in via Concezio Muzy, un giovane ha avvicinato una volante di polizia spiegando loro di aver subito una rapina. Mentre entrava nell’androne del portone di casa, il ragazzo sarebbe stato bloccato da due malviventi che, minacciandolo con un paio di forbici, si sarebbero fatti consegnare il cellulare e il portafoglio, per poi scappare in via Lavinaio.

Grazie alla meticolosa descrizione, gli agenti hanno individuato in Piazza Garibaldi un individuo che vi corrispondesse perfettamente. Avvicinato dai poliziotti per l’identificazione, A.C., 29enne di San Giorgio a Cremano, ha manifestato un chiaro fastidio. Nulla da fare, comunque, per lui: la vittima lo ha riconosciuto subito.
Il Pm di turno al Tribunale ha subito disposto l’arresto e l’introduzione del delinquente presso il carcere di Poggioreale.

Articoli correlati

Back to top button