Cronaca

Rapporti in cambio di esami all’Università Federico II: condannato il prof Angelo Scala

Si è pronunciato così il giudice di Napoli

Rapporti sessuali in cambio di esami all’Università di Napoli, Federico II: è stato condannato a 5 anni, 6 mesi e 20 giorni di reclusione il prof Angelo Scala. Si è pronunciato così il giudice di Napoli.

Rapporti in cambio di esami alla Federico II: condannato il prof

Il giudice di Napoli, Maria Laura Ciollaro ha condannato a 5 anni, 6 mesi, 20 giorni di reclusione, con l’interdizione pubblici uffici il professore Angelo Scala coinvolto in un’inchiesta della Procura in cui gli venivano contestate diverse tipologie di accusa, tra concussione e induzione indebita.

Le indagini

Secondo le indagini, il prof venne accusato di avere chiesto a numerosi studenti rapporti sessuali per poter superare gli esami: fatti che sarebbero avvenuti, secondo gli inquirenti, tra la primavera del 2019 e gli inizi del 2020. Gli incontri tra il professore e gli studenti avvenivano anche al di fuori dell’Università.

Gli esami

In alcuni casi, gli esami risultavano svolti nella sede dell’università, ma non erano stati svolti in quel luogo o, in alcuni casi, non erano mai stati sostenuti. “Mi sembra comunque che – ha commentato l’avvocato difensore – le dimensioni delle indagini escono da questa sentenza profondamente ridimensionate”.

Articoli correlati

Back to top button