Cronaca

Reclutavano mercenari filorussi per combattere in Ucraina: arresti anche in Campania

NAPOLI. Reclutava mercenari filorussi in Ucraina l’organizzazione scoperta dai carabinieri del Ros.

Sono 15 gli indagati nell’operazione coordinata dalla Procura di Genova, 6 le persone arrestate a Milano e nelle province di Avellino e Parma, che sono state colpite da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere del Gip di Genova. I reati contestati sono reclutamento di mercenari e combattimento in un conflitto armato estero.

L’operazione del Ros

Le indagini, coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia e antiterrorismo della Procura della Repubblica di Genova, sono partite investigando sugli ambienti skinhead liguri…

CONTINUA A LEGGERE

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto