Politica

Reddito di inclusione, Palmeri: “Incontro per limare i dettagli”

NAPOLI. «Oggi pomeriggio, presso la sede regionale dell’INPS – racconta Sonia Palmeri – insieme al direttore Regionale Pino Greco, in collegamento con le sedi provinciali Inps di Avellino, Benevento, Caserta e Salerno e le agenzie complesse di Battipaglia e di Nocera Inferiore, abbiamo aperto un importante confronto sul reddito di inclusione. In collegamento fra le varie sedi, più di 500 operatori in rappresentanza di comuni ed ambiti sociali di zona, raggiunti grazie al sistema di videoconferenza dell’INPS».

«Anche oggi pomeriggio – prosegue l’assessore -, come questa mattina, spunti interessanti e risposte chiare e precise su come affrontare e superare le eventuali difficoltà con l’utenza. Il modello che stiamo costruendo è quello giusto: rigore amministrativo ma forte sensibilità inclusiva e sociale per dare risposta ai territori».

«Il Governo Regionale, con iniziative concrete e la creazione della Rete, è passata fin da subito alla fase operativa – conclude Palmeri -. Noi intendiamo interpretare appieno il senso della nuova misura: non solo un beneficio economico, ma un’attenta valutazione delle cause che portano alla povertà, per iniziare a costruire un progetto di attivazione anche lavorativa».

REDDITO DI INCLUSIONE: REQUISITI E INFORMAZIONI

Articoli correlati

Back to top button