Curiosità

È morta la Regina Elisabetta II: la visita a Napoli con l’inseparabile Filippo, il 4 maggio 1961

La Regina Elisabetta è un'icona mondiale, pop e di stile, conosciuta in tutto il mondo

Nella giornata dell’8 settembre 2022, la notizia che la Regina Elisabetta II è morta, ma non tutti sanno che il 4 maggio del 1961 visitò Napoli insieme a suo marito Filippo. A Napoli, la regina venne ben due volte, quattro in tutta l’Italia.

La Regina Elisabetta a Napoli con Filippo: il ricordo

La notizia della morte di Sua Maestà ha gettato nello sconforto il Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord. Nelle ultime ore, infatti, aveva tenuto il fiato sospeso quando dal castello di Balmoral, in Scozia, era giunta la notizia che Elisabetta II era tenuta sotto stretta osservazione dai medici viste le sue preoccupanti condizioni di salute.

Nel 1961, la Regina era attesa a Roma dal presidente Giovanni Gronchi e per l’occasione fu organizzata anche una visita a Napoli. Fu accolta con un vero e proprio bagno di folla. La Regina arrivò in cuffietta bianca, il marito in alta uniforme della Marina. Ad accoglierli dei bambini allegri, una pensilina di tessuto come postazione per salutare.

La coppia si spostò su una Rolls Royce nera e amaranto. Le tappe al Palco d’Onore assemblato alla Rotonda Diaz, al Vomero, a San Martino a godersi la vista del panorama. Poi a Piazzale Tecchio infine, di fronte alla stazione di Mergellina dove un treno avrebbe atteso i consorti per portarli a Roma. Per celebrare il grande evento, dal Castel dell’Ovo vengono esplosi 24 colpi di cannone a salve.

 

Articoli correlati

Back to top button