Politica

Ricerca a tappeto dell’assassino di Immacolata: si sentiva “incompreso”

TERZIGNO. Le forze dell’ordine si dispiegano nelle ricerche dell’assassino di Immacolata Villani, 31enne di Boscoreale uccisa stamani a Terzigno mentre accompagnava a scuola la figlia di nove anni.

Le ricerche

L’uomo è ricercato anche con gli elicotteri, in tutta la provincia partenopea. In alcune lettere, il marito della vittima si definisce “incompreso”, poiché da tempo viveva separato dalla moglie. Stando alle dichiarazioni dello zio di Immacolata al quotidiano NapoliToday, Immacolata aveva denunciato il marito per stalking.

 

Articoli correlati

Back to top button