Cronaca

Rientra in Italia il latitante Salvatore Longo

NAPOLI. Arriverà oggi a Roma il 45enne Salvatore Longo di Napoli, latitante dal 2007 e arrestato pochi giorni fa dalla polizia in Messico.  L’uomo, ritenuto affiliato del clan Licciardi, il malvivente è stato condannato dal Tribunale veronese a 9 anni di carcere per i reati di estorsione ed usura.

Le indagini

Le indagini su di lui sono partite dalla squadra mobile di Verona, in collaborazione con la Dia di Padova. In seguito, il fascicolo si è ampliato con risultanze all’estero raccolte da SCIP e dalla rete degli Ufficiali di collegamento. Longo è stato catturato grazie alla collaborazione delle strutture del Dipartimento della Pubblica Sicurezza dislocate sul territorio nazionale ed all’estero. Dopo l’espletazione delle formalità dell’arresto presso l’Ufficio di polizia di frontiera aerea, Longo sarà scortato in carcere.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button