Cronaca

Rifiuti in pieno centro: la vergognosa ferita ai Decumani

NAPOLI. Cumuli di spazzatura abbandonati durante le notti di movida. La rabbia dei residenti, l’orrore dei turisti. Sono questi i sentimenti principali destati dalla montagna di rifiuti che deturpa la bellezza del centro storico. Questa mattina, intorno alle ore 11, piazza San Domenico Maggiore, patrimonio dell’Unesco, si è risvegliata letteralmente invasa dai rifiuti.

Rifiuti ai Decumani

Lo scempio ha destato sorpresa nei turisti e rabbia in moltissimi cittadini che hanno attraversato la piazza. Ancora una volta, dopo un week-end trascorso tra alcol e anche divertimento, Napoli inizia la settimana con una parte del centro storico soffocato dai rifiuti.

Foto da IlMattino.it

Articoli correlati

Back to top button