Cronaca

Rifiuti speciali e materiali edili di risulta: nei guai titolari ditta nel napoletano

MARIGLIANO. I carabinieri delle stazioni forestali di Marigliano e Roccarainola hanno effettuato controlli per verificare come una ditta edile di Marigliano smaltisse i rifiuti. Da un sopralluogo effettuato in via Ponte dei Cani, come riporta Il Mattino, si è riscontrato che nel piazzale della ditta c’erano svariate tipologie di rifiuti giacenti al suolo, in particolare cumuli di materiale edile di risulta ma anche materiale ferroso, fusti di pittura, materiale misto (plastica, ferro), onduline cementizie, fusti di ferro e canne fumarie (che potrebbero contenere fibre di amianto).

Rifiuti speciali nel piazzale della ditta

L’amministratore unico 53enne, risultato non in possesso di alcun titolo autorizzativo concernente la gestione dei rifiuti, è stato denunciato in stato di libertà per deposito incontrollato di rifiuti.

Articoli correlati

Back to top button