Cronaca

Rimosso il nuovo murales di Maradona al centro storico

NAPOLI. Sarebbe già stato rimosso il nuovo murales di Diego Armando Maradona al centro storico. L’opera era stata realizzata dallo streetartist tvboy nell’ultimo weekend.

Murales di Maradona rimosso, la reazione

È lo stesso autore del murales a segnalare pubblicamente la rimozione: “Ci avvisano dei nostri compagni di Napoli che il nostro amato SanDiego è appena stato rimosso dal proprietario del negozio adiacente proprietà di un francese e che si chiama naplesoblige. Questa persona rivendica la parete come sua quando non lo è ed è così ipocrita che in più ha la faccia tosta di scriverci e chiederci di rifarne un altro per lui su supporto in legno per poterselo tenere in negozio. L’ altra grande ipocrisia è che lo ha fatto per tenere il muro pulito quando la parete è piena di tags e scritte e mezza in disfacimento. Fermiamo i ladri di street art boicottando il negozio!”.

“Salvare la street art”

“Fermiamo i ladri di street art boicottando il negozio! […] La streetart deve continuare a essere un bene comune e fruibile da tutti e non può essere privatizzata nè censurata!”, ha concluso tvboy.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button