Cronaca

Rinvenute droga, armi e munizioni a Napoli: denunciato 53enne

NAPOLI. I carabinieri della compagnia Stella, a Forcella hanno scoperto una pistola semiautomatica in un buco di due metri scavato all’interno di un palazzo in via mura del fondaco San Nicola ai Caserti. A Secondigliano, invece, nel rione dei Fiori, sul tettuccio di un ascensore erano stati ben nascosti una pistola a tamburo, cinque proiettili e un fucile a pompa.

Nell’abitazione di un 53enne, in via Miracoli, i militari dell’Arma hanno rinvenuto cinque cartucce, un panetto di hashish di 100 grammi e 10 grammi di marijuana: il tutto è stato sequestrato. Ritenuto vicino al clan Di Lauro, il malvivente è stato denunciato con l’accusa di detenzione illegale di munizioni e detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Articoli correlati

Back to top button