Cronaca

Pazzesca rissa tra ischitani e dominicani a Forio: ecco perché

FORIO. Maxi rissa per futili motivi la notte scorsa all’esterno della sala da ballo “Lucignolo” di Forio. Un ferito e altre persone al pronto soccorso. Nessuno è grave.

Rissa a Forio

Più di venti fra giovani del posto e loro coetanei di nazionalità dominicana, si sono affrontati a calci, pugni e oggetti contundenti. La notizia è riportata da Il Mattino.

Un giovane dominicano è ricoverato all’ospedale Rizzoli per essere stato accoltellato dal suo aggressore, in punti del corpo fortunatamente non vitali. L’uomo non è quindi assolutamente in condizioni gravi, anche se uno dei fendenti lo ha colpito di striscio ad un polmone. Il suo aggressore, un ragazzo residente a Forio è ricorso a sua volta al pronto soccorso perchè rischia di perdere la falange di un dito.

Identificate tutte le persone coinvolte nel grave episodio di violenza che ha contrassegnato la notte della movida a Forio, con il giovedì che da sempre rappresenta in questa parte di isola, una occasione di grande frequentazione da parte dei giovani, dei tanti localini sparsi lungo il porto del comune isolano.

Secondo le testimonianze raccolte, la rissa è scoppiata all’esterno del locale dove si stava svolgendo la consueta serata di ballo latino-americano, a causa di apprezzamenti pesanti che membri di uno dei due gruppi contrapposti, avrebbe fatto nei confronti di due donne dominicane.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button