Cronaca

Mugnano, rissa tra ragazzini finisce nel sangue: minorenne accoltellato

Paura a Mugnano dove una rissa tra ragazzini è finita nel sangue. Due minorenni, tra i 14 e 15 anni, se le sono date di santa ragione ieri sera, durante i festeggiamenti del Sacro Cuore. Uno dei due ha afferrato un coltello ed ha inferto il colpo al coetaneo.

Rissa tra ragazzini a Mugnano

I due adolescenti si sarebbero affrontanti in via Crespi, all’interno del parco giochi. Dalle parole sono passati ai fatti: un giovane ha preso il coltello che aveva con sé ed ha ferito il rivale. Ignote le cause della colluttazione.

Sul posto sono intervenute due pattuglie dei Carabinieri, che hanno sedato la zuffa tra i due ragazzi e riportato la situazione alla normalità. Al momento non si conoscono le condizioni del giovane ferito.

 

Articoli correlati

Back to top button