Cronaca

Risse a Casamicciola e Nola: nei guai 18 persone

Il Questore di Napoli ha adottato 18 provvedimenti di divieto di accesso a pubblici esercizi nei confronti di altrettante persone accusate di risse avvenute nei mesi scorsi a Casamicciola Terme e Nola.

Risse a Casamicciola Terme e Nola, i provvedimenti

Adottati, dal Questore, 7 provvedimenti di divieto di acesso ai pubblici esercizi della durata di un anno nei confronti di altrettante persone, tutte tra i 15 e 25 anni, che lo scorso 8 luglio hanno partecipato ad una zuffa scaturita in una discoteca a Casamicciola per futili motivi. Inoltre, uno è stato anche denunciato per lesioni personali: dopo aver impugnato alcuni cocci di vetro aveva ferito un’altra persona.

Altri 11 provvedimenti della durata di due anni nei confrotni di altrettante persone, tutte tra i 24 e i 46 anni, che lo scorso 26 marzo nei pressi di esercizio commerciale a Nola, brandendo bastoni telescopici, avevano minacciato altre persone. Erano già stati denunciati per minaccia aggravata e porto abusivo di armi o oggetti atti ad offendere.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio